domenica 28 settembre 2014

Crostata Ricotta e Gocce di Cioccolato


Settembre ci sta regalando giornate splendide, ma oggi, quasi a volerci ricordare che dobbiamo prepararci al freddo, ci siamo svegliati con un cielo grigio.

In realtà non fa freddo e passeggiare per i boschi in questo periodo può regalare piacevoli sorprese: oggi torniamo a casa con un bel cestino colmo di castagne e qualche fungo porcino con cui insaporire un risotto.

Ci pregustiamo già il castagnaccio che prepareremo con le castagne raccolte, ma per oggi ci accontentiamo di qualcosa di più veloce.

Questa sera il menù sarà piuttosto ricco: risotto ai funghi porcini, qualche castagna al miele e come gran finale una crostata di ricotta e gocce di cioccolato extrafondente.

Mentre ci prepariamo a una vera e propria scorpacciata, ripetiamo ad alta voce così da renderlo ufficiale il solito fioretto della domenica: da lunedì  dieta!


Crostata Ricotta e Gocce di Cioccolato

Tempo di preparazione: 40 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Temperatura del forno: 180°

Accessori cucina Euronova:

Lista della spesa:
per una tortiera da 26 cm

per la frolla
300 gr farina 00
100 gr zucchero
100 gr burro
2 uova (uno intero e un tuorlo)
1 cucchiaio di rum
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

per la crema 
500 gr ricotta vaccina fresca
100 gr zucchero
100 gr gocce di cioccolato extra fondente
125 ml yogurt bianco magro


Preparazione

In una ciotola capiente lavorate le uova (un uovo intero e un tuorlo) e lo zucchero.
Aggiungete la farina setacciata, il burro ammorbidito, il lievito, il rum e il pizzico di sale.

Impastate con le mani direttamente nella ciotola per amalgamare bene gli ingredienti, poi spostatevi su di una spianatoia e formate una palla col composto.
Ricoprite con la pellicola e mettete in frigo a riposare per almeno mezz'ora.

In una ciotola lavorate a crema la ricotta con lo zucchero, quindi aggiungete le gocce di cioccolato e lo yogurt magro.

Dividete la frolla in due parti, una un po' più grande che servirà per la base e stendetela con il mattarello.

Imburrate e infarinate la tortiera a cerniera e ponete la frolla stesa sul fondo.
Riempite con la crema di ricotta e cioccolato e ricoprite con la pasta frolla rimasta.

Bucherellate la frolla con la punta di un coltello e cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti circa.

Prima di servire spolverate con zucchero a velo.



3 commenti :

  1. Mmmmhhh... Ha un aspetto molto invitante! La proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  2. Ottime ricette ��da provare!!!

    RispondiElimina